Dopo il divorzio, ho torturato l'ex marito con due gemelli

Dopo il divorzio, ho torturato l'ex marito con due gemelli

Rosalyn Towsend

149,455 Parole

5.0

Descrizione

Isabella Clark è stata costretta dalla matrigna a sposare un pezzo grosso, poiché l'azienda del padre era sull'orlo del fallimento. C'era una fregatura: il pezzo grosso, Daniel Scott, era in stato di coma. Agli occhi dell'opinione pubblica, era solo questione di tempo prima che lei venisse considerata una vedova e cacciata dalla famiglia. Un colpo di scena si verificò quando Daniel si risvegliò inaspettatamente dal coma. Infuriato per la situazione matrimoniale, si scagliò contro Isabella e minacciò di uccidere i loro bambini, se ne avessero avuti. "Li ucciderò con le mie stesse mani!", sbraitò. Erano passati quattro anni quando Isabella tornò in patria con i suoi gemelli fraterni, un maschietto e una femminuccia. Mentre indicava il volto di Daniel su uno schermo televisivo, ricordava ai suoi bambini: "State lontani da quest'uomo, ha giurato di uccidervi entrambi". Quella sera, il computer di Daniel è stato violato e uno dei gemelli lo ha sfidato a ucciderli. "Vieni a prendermi, stronzo!".